Visitare Londra a piedi con London Walks

Girare Londra a piedi è indubbiamente uno dei modi più affascinanti per visitarla. Ogni quartiere è diverso, gli angoli da scoprire sono infiniti, così come gli edifici, i negozi, le storie.

Se ve la cavate abbastanza bene con l’inglese, il mio consiglio è di affidarvi alle esperte guide di London Walks, decisamente il meglio che la città può offrire in fatto di visite guidate a piedi.

London WalksSe non avete a disposizione questa brochure cartacea, potete consultare il sito web London Walks. Partecipare è molto semplice. Una volta scelta la visita e verificata la data e l’ora in cui viene effettuata, è sufficiente farsi trovare nell’orario prestabilito all’uscita della fermata della metro indicata nella descrizione della walk, senza bisogno di prenotare. Ad attendervi troverete la guida incaricata, che avrà un cartellino o una spilla di riconoscimento. Pagherete la vostra quota al momento (8 pound il biglietto intero, 6 il ridotto per studenti e ultrasessantacinquenni) e parteciperete così ad una visita guidata a piedi di circa 2 ore.

Se date un’occhiata al sito vedete che le walk sono davvero tantissime, quasi 15 ogni giorno e il doppio il sabato e la domenica, tutte diverse. Fra quelli a cui ho partecipato, ho trovato particolarmente interessanti i percorsi su Jack The Ripper (Jack Lo Squartatore), sui Beatles, sulla Eccentric London, su Little Venice e su Harry Potter. Anche la visita all’interno del British Museum è molto ben fatta. Come potete vedere, alcune sono molto specifiche e riguardano persone o periodi storici, altre geografiche, altre ancora sono più generiche, come il London Tour, che passa i rassegna tutti i luoghi “classici” del centro, l’ideale per chi è alla sua prima visita in città. E poi ci sono i pub tour, che prevedono soste in locali storici. In aggiunta alle visite a piedi, ogni giorno lo staff di London Walks organizza gite in altri luoghi interessanti fuori Londra, come Stonehenge, Bath, Cambridge, Salisbury. Il costo della giornata, in questi casi, è di circa 50 pound, compreso il trasporto.

Le guide sono sempre persone molto competenti e appassionate, felici di rispondere alle domande dei partecipanti e in grado di farsi capire con facilità e con la giusta dose di umorismo. Le visite non risultano mai pesanti, anzi. E poi sono un ottimo esercizio di ascolto di un inglese ben parlato (che non fa mai male!). In tutta sincerità, devo dire di esserne diventata dipendente, tanto da sceglierne sempre due o tre da fare ogni volta che mi trovo a Londra. Per darvi un’idea di quanto ci si diverte, vi consiglio di dare un’occhiata al blog ufficiale di London Walks, dove vengono anche pubblicate le soluzioni e le foto delle Pub Quiz Walks, visite guidate con soste nei pub e quiz a squadre.

Anche a piedi, Londra davvero non stanca mai, tante sono le zone da scoprire e le storie da ascoltare.

One thought on “Visitare Londra a piedi con London Walks

  1. Pingback: Londra in un giorno | Scopri Londra

Lascia un commento o una domanda.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...